Il servizio è costituito a supporto delle Collaborazioni volontarie e permette di operare ed assistere i cittadini con risposte affidabili, veloci e qualificate verso una completa tutela dei diritti sociali e civili.

Le norme che disciplinano la materia previdenziale, quella dell’assistenza sanitaria e quella infortunistica sono estremamente complesse e richiedono alti livelli di competenza e professionalità.

La legge stabilisce che tutti i cittadini possono farsi assistere gratuitamente dai patronati, enti di diritto pubblico, vigilati dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale.

Il Patronato riconosciuto con decreto ministeriale, svolge attività  per la tutela sociale dei lavoratori autonomi e dipendenti, delle casalinghe, dei pensionati, degli invalidi, dei disoccupati, dei lavoratori italiani all’estero e dei lavoratori stranieri in Italia.

Assiste gratuitamente con elevata professionalità  tecnica e medico-legale i lavoratori, i pensionati ed i cittadini nelle pratiche intese ad ottenere (dall’INPS, INAIL, INPDAP) alcune prestazioni sociali e pertanto in riferimento agli articoli 7, 8 e 9 si occupa di:


Invalidità Civile:

  • Domande di riconoscimento di invalidità civile, cecità  totale e perziale, sordomutismo, per la cessione di assegni, pensioni e indennità di Accompagnamento.
  • Tutela dell’handicap.

INAIL:

  • Denunce di infortunio e malattia professionale, revisione delle rendite per aggravamento, calcolo dell’indennità  temporanea.
  • Danno Biologico.


Calcolo Pensioni INPS:

  • Pensioni di vecchiaia, invalidità, anzianità, reversibilità, ricostituzioni, assegni familiari.
  • Verifica e controllo posizioni assicurative, domande di riscatto, ricongiunzioni, versamenti volontari, accredito servizio militare.

Pubblico Impiego:

  • Ministero del Tesoro.
  • I.N.P.D.A.P.
  • Pensione diretta, indiretta, di reversibilità.
  • Ricongiunzione dei periodi assicurativi.
  • Causa di servizio, equo indennizzo.

Pratiche in Convenzione Internazionale

Disoccupazione

Tutela Medico-Legale

  • Valutazione dei requisiti sanitari per invalidità, cause di servizio, equo indennizzo, postumi da infortunio, indennizzi per danni da vaccinazioni e trasfusioni.
  • Patrocinio in sede giudiziale per ogni tipo di pratica.